Ciao Albert, qual’è la differenza?

La logica ti porta da A a B. L’immaginazione ti porta ovunque

copertina IL TERZO LIVELLO

“Tagliate l’albero e troncate i suoi rami: scuotete le foglie, disperdetene i frutti: fuggano le bestie di sotto e gli uccelli dai suoi rami. Lasciate però nella terra il ceppo con le radici, legato con catene di ferro e di bronzo sull’erba fresca del campo; sia bagnato dalla rugiada del cielo e abbia sorte comune con le bestie sull’erba della terra.”

segno il terzo livello

La Bibbia, Daniele 4, 11-13

È un romanzo fatto di legamenti e nodi di contrasto. Una misteriosa convocazione mette in subbuglio la giornata di Antonio Esposito. Si sveglia con un incubo: è il conflitto irrisolto con il figlio Massimo. Durante la passeggiata sul lungomare di una città deserta causa COVID-19, si racconta e confessa il suo reclutamento come spia al servizio del “Terzo Livello”. Nell’incontro con il giovane maresciallo Gradone, scoprirà un fatto incredibile che lo coinvolgerà suo malgrado ad affrontare la risoluzione di un complicato caso su cui stanno indagando i Carabinieri.

Ecco il mio diario di lettura:

woman stands on mountain over field under cloudy sky at sunrise

Il Terzo Livello è un romanzo fatto di legamenti e nodi di contrasto. È un racconto frenetico, serio e divertente nella terribile pandemia 2020. A volte la realtà supera ogni fantasia. Sul blog c’è la GENESI, la confessione, la caduta e tanto altro… è il diario di un fantasma!

Articolo il SUD di Nicola Nigro
recensione di Nicola Nigro sul giornale IL SUD

articolo La Città 11 aprile 2021